Uno sguardo sul sistema dimensionale targato AzerothShard

img
Nov
01
Il sistema dimensionale di AzerothShard è un concept mai visto prima in nessun server italiano wotlk (e probabilmente neanche internazionale).
Esso permette in poche parole di avere diverse dimensioni parallele estese su tutto “il mondo conosciuto”… condividendo ESCLUSIVAMENTE la mappa base del gioco.
Tutte le creature, i players e gli oggetti al suo interno si differenziano invece in ogni dimensione, pur restando sullo stesso reame! Quindi si ha la possibilità di chattare, inviare mail in gioco ed altre interazioni organizzative che vi permettono di restare tutti connessi nonostante vi troviate in mondi diversi.
Il sistema è già disponibile sul server test pubblico, mentre sarà disponibile in beta nel reame ufficiale a breve!
Per cambiare dimensione è possibile parlare con uno speciale NPC che sarà disponibile esclusivamente al black market. Inoltre la funzionalità “riportami indietro” della smartstone varierà il suo punto teleport da mondo a mondo, a seconda della vostra ultima posizione conosciuta in tale dimensione.
Attualmente è possibile creare fino ad un massimo di 14 dimensioni diverse…ma solo 9 (8 speciali + quella standard) sono state implementate per ora:

1) Illusory World: Dimensione normale/standard

Chiamata così per le sue meccaniche “strampalate/non realistiche”, è la dimensione blizzlike che contiene quindi tutto il content ufficiale. Cercheremo difatti di mantenerla “più pulita possibile”, smistando tutto il content custom (case di gilda, intrattenimento, pvp ecc) nelle altre dimensioni. Questo vi garantirà un esperienza di gioco quanto più fedele possibile all’ufficiale senza rinunciare alle estreme customizzazioni che verranno effettuate nelle altre dimensioni!

2) Guild World: dimensione riservata alle gilde

Questa dimensione è stata studiata per creare un nuovo metagame riservato alle gilde ed al sistema housing/garrison di gilda.
All’interno di questa dimensione membri e gli npc della stessa gilda sono “Friendly” tra di loro mentre i membri e gli npc di gilde diverse sono “Hostile“, inoltre non è possibile creare party/raids con membri di gilde diverse per evitare coalizioni.
All’interno di questo mondo potranno essere create 2 categorie di case di gilda:
1. CONTESTED (PVE-PVP): queste case di gilda possono essere costruite ovunque nel mondo in posti raggiungibili da chiunque, quindi attaccabili e assediabili, ma ben protette. Per la location è possibile sfruttare intere città o villaggi, avendo un estetica più “curata”. Inoltre è possibile acquistare delle guardie e dei vendors che non sono disponibili per le case di gilda NON-CONTESTED.
2. NON CONTESTED (PVE): queste case di gilda si trovano in luoghi pressoché irraggiungibili….sono limitate dal fatto che gli oggetti spawnabili in game sono “relativamente” pochi e le location ridotte e non sempre esteticamente gradevoli. D’altronde è una tipologia di casa di gilda che vi permette di non avere “seccature” esterne…evitando quindi di essere attaccati da altre gilde, ma rinunciando ai privilegi della casa CONTESTED.

3) Toys World: dimensione riservata agli eventi di intrattenimento

Non c’è molto da dire riguardo questa dimensione se non che essa verrà utilizzata dagli intrattenitori per creare eventi particolari che necessitano l’edificazione di strutture in zone del mondo che altrimenti verrebbero “sporcate” nella dimensione normale, dando la possibilità di costruire ENORMI labirinti o piattaforme ovunque si voglia!
Inoltre permette ovviamente di non disturbare eventuali “passanti”.
Alcuni eventi potranno comunque essere effettuati nella dimensione standard quando è necessario sfruttare creature e oggetti pre-esistenti.

4) Warcraft Tales: dimensione riservata al GDR

Questa utopica dimensione vuole essere un luogo riservato ai presenti e futuri giocatori GDR, con meccaniche realistiche e sistemi di housing personali che saranno un privilegio esclusivo di tali giocatori. Non ci sono altri dettagli a riguardo attualmente. Nell’attesa che qualche impavido gruppo di appassionati possa sfruttarne le potenzialità.

5) Corrupted World: dimensione riservata al pvp

Il corrupted world è un mondo corrotto, senza regole etiche, dove l’unico obiettivo è massacrare il prossimo. In questa dimensione verranno creati campi di battaglia alternativi sfruttando zone pre-esistenti, dedicando dei teleport alle arene open world, creando zone specifiche per i duelli, vendors pvp ecc ecc. Nonostante la dimensione sarà accessibile a tutti (eccetto i deboli di cuore) …
I players full pvp saranno spawnati direttamente in tale dimensione dando la sensazione di trovarsi in un server a loro dedicato…simile a ciò che accade in contesti internazionali ad esempio (ogni riferimento è puramente casuale).

6-7) Classic e TBC World: dimensioni riservate alle espansioni pre-wotlk

Il concept di queste dimensioni è semplice: “Basta che hai il livello massimo giusto….e non esplori zone non relative all’espansione scelta” A cosa servono? ci danno la possibilità di utilizzare boss open world, quali Azuregos, Lord Kazzak ecc….e di creare quest Timewalking apposite che richiedano l’uccisione di tali boss a livello giusto, in tale dimensione…con ricompense end-game!

Nella dimensione normale questa tipologia di quest sarebbe ad alto rischio abusi in quanto qualunque livello 80, che non è in party, può ridurre la vita di uno dei suddetti boss per poi permettere il facile completamento della quest stessa.
Nelle dimensioni Classic e TBC invece ciò non sarà possibile. Ricordiamo infatti che l’altro obiettivo del 2018 è quello di sfruttare al 100% il nostro ESCLUSIVO e magistrale sistema di Timewalking che è stato ideato quasi 1 anno fa e che sarà messo a punto entro la fine dell’anno.

8-9) Test e Game Master World: dimensioni riservate ai test ed ai GM

Senza dilungarci troppo, queste dimensioni verranno utilizzate soprattutto da sviluppatori e game masters per effettuare dei test che nel mondo standard potrebbero causare problematiche. La dimensione “Test” è accessibile anche ai normali players, mentre la dimensione Game Master no (qui costruiremo le cose più fighe in assoluto e voi comuni mortali non potrete mai vederle! a meno che non superate il colloquio per la candidatura nello staff :P)
Cosa ne pensate? 🙂 dateci un feedback e magari unitevi ai test che stiamo effettuando sul nostro laboratory! sono previste anche delle belle ricompense 🙂
 
For the Azeroth!
  • img
    Nov 1, 2017 @ 22:20 pm

    Contestualmente con quanti altri server collaboriamo (se non ho frainteso il discorso)?
    C’è il rischio che ciò possa portare Lag sul nostro server standard?
    Quanti player supporta tale struttura?
    Grazie di tutto e GG

  • img
    Yehonal Yehtanér Lunthatir
    Nov 2, 2017 @ 9:48 am

    Ci sono altri server? 
    Comunque le dimensioni saranno utilizzate da noi e non generano lag in quanto sfruttano di base il sistema di phasing già previsto dal gioco.
    La quantità di players è illimitata ovviamente…anzi, suddividendo su più dimensioni i players si può addirittura arrivare ad avere benefici in termini di prestazioni.

  • img
    Nov 2, 2017 @ 11:21 am

    a me non è chiaro una cosa, cioè i player che sono in una dimensione diversa si potrebbero anche incontrarsi?

  • img
    Yehonal Yehtanér Lunthatir
    Nov 2, 2017 @ 12:57 pm

    Per incontrarsi “visivamente” bisogna stare sulla stessa dimensione, per farlo basta cambiarla dall’npc.
    Quindi in sostanza mettiamo caso che un PG che è nella dimensione Classic World deve fare un trade con qualcuno della dimensione normale, ci si mette d’accordo in chat….si va al black market..si switcha nella dimensione normale….si effettua il trade e poi il tizio che era nella classic ci ritorna e continua a fare ciò che stava facendo prima.
    Insomma ragazzi, per spiegarlo con termini più “familiari”….è come se nelle dimensioni speciali tutto il mondo sia in fase o instanziato. Se 2 players sono nello stesso dungeon ma in party diversi, già adesso non possono vedersi…quindi per poter interagire “fisicamente” tra loro devono incontrarsi fuori dall’instance o devono far parte dello stesso party. Stessa cosa per le dimensioni ma il concetto si allarga a tutto il mondo. 
    Poi lo assimilerete meglio quando lo proverete 🙂

  • img
    Nov 2, 2017 @ 14:29 pm

    Non sono tanto convinto di aver capito, ma quando sarà messo voglio provarlo perchè sembra interessante.. 
    Bravi comunque per queste innovazioni sempre nuove..!!

  • img
    Nov 3, 2017 @ 0:18 am

    Yehonal Yehtanér Lunthatir ha detto
    Per incontrarsi “visivamente” bisogna stare sulla stessa dimensione, per farlo basta cambiarla dall’npc.
    Quindi in sostanza mettiamo caso che un PG che è nella dimensione Classic World deve fare un trade con qualcuno della dimensione normale, ci si mette d’accordo in chat….si va al black market..si switcha nella dimensione normale….si effettua il trade e poi il tizio che era nella classic ci ritorna e continua a fare ciò che stava facendo prima.

    I tempi di switch sono cosi rapidi come descrivi ?
    Si potranno fare raid interdimensionali?
    tutto ciò mi stuzzica per questo pongo domande

  • img
    Nov 3, 2017 @ 1:13 am

    @tranex01 Da quel che ho capito io ti basterà teleportarti al black market e lì selezioni la dimensione. Non si possono fare raid interdimensionali, puoi giocare solo con persone che stanno nella tua stessa dimensione.

  • img
    Yehonal Yehtanér Lunthatir
    Nov 3, 2017 @ 1:21 am

    Il passaggio da una dimensione all altra è instantaneo…il tempo dell animazione di una spell 😛
     
    Riguardo le instances invece funziona così: rbg e df sono interdimensionali..nel senso che ti metti in coda da qualsiasi dimensione e poi ti ritroverai con gli altri della coda. Infatti il sistema ti posiziona temporaneamente nella dimensione standard per il dungeon/bg e ti rimanda alla dimensione precedente una volta finito. Per quanto riguarda i raids invece basta switchare un secondo alla dimensione normale farsi gruppare e via. Non potendo creare dei party interdimensionali questa è la soluzione più veloce e tra l altro neanche scomoda direi.
    Anche perché le altre dimensioni non sono ideate per i raids.

  • img
    Yehonal Yehtanér Lunthatir
    Nov 3, 2017 @ 1:25 am

    Il discorso dei dungeon e bg vale anche per le arene ovviamente.

  • img
    Nov 3, 2017 @ 10:53 am

    Yehonal Yehtanér Lunthatir ha detto
    Per incontrarsi “visivamente” bisogna stare sulla stessa dimensione, per farlo basta cambiarla dall’npc.
    Quindi in sostanza mettiamo caso che un PG che è nella dimensione Classic World deve fare un trade con qualcuno della dimensione normale, ci si mette d’accordo in chat….si va al black market..si switcha nella dimensione normale….si effettua il trade e poi il tizio che era nella classic ci ritorna e continua a fare ciò che stava facendo prima.
    Insomma ragazzi, per spiegarlo con termini più “familiari”….è come se nelle dimensioni speciali tutto il mondo sia in fase o instanziato. Se 2 players sono nello stesso dungeon ma in party diversi, già adesso non possono vedersi…quindi per poter interagire “fisicamente” tra loro devono incontrarsi fuori dall’instance o devono far parte dello stesso party. Stessa cosa per le dimensioni ma il concetto si allarga a tutto il mondo. 
    Poi lo assimilerete meglio quando lo proverete 🙂  
    sei stato molto chiaro
    Grazie mille

  • img
    Nov 3, 2017 @ 13:18 pm

    (Off:
    Rispondendo a coloro che si stiano chiedendo con quanti altri server collabora Azeroth Shard, vi invito ad approfondire l’argomento Drassil. Non mi pronuncerò in merito poiché abbondantemente illustrato in un altro topic!)
    (Off:
    Devo dire che questo sistema innovativo mi affascini particolarmente, specie il mondo-istanziato del Gioco di Ruolo e che reputo base di questo grande progetto. Riesco persino a comprendere il perché di alcuni mondi istanziati, che terrò per me dato si tratti di semplici supposizioni. Immagino alcune sporgenze sulle quali aggrapparmi, al fine di scalare questa fantastica montagna e partorire un nuovo racconto! Tuttavia, il tempo non mi è amico e attualmente ne ho un altro in fase di stesura. Quando arriverà il momento, sarò felice di iniziare a narrare le gesta di Zalausthra & co in queste nuove “realtà”! Sarei però curioso di conoscere a fondo ogni sfaccettatura del mondo riservato al Gioco di Ruolo, così da non impigliarmi in una rete d’ignoranza e procedere fluidamente verso l’obiettivo. 😉 )

You must be logged in to post a comment.

Search blog posts and forums

DB SEARCH

BANNERS

Recent Forum Posts