La Via dell'Unghia-Tilpion(Racconto) | Storie da Azeroth | Forums

A A A
Avatar

Hai perso la password?
Ricerca avanzata

— Ambito del Forum —








Start typing a member's name above and it will auto-complete

— Match —





— Opzioni del Forum —





La lunghezza minima di una parola di ricerca è di 3 caratteri - La lunghezza massima di una parola di ricerca è di 84 caratteri

sp_Feed Feed RSS dell'Argomento sp_Print off
La Via dell'Unghia-Tilpion(Racconto)
Topic Rating: 0 Topic Rating: 0 (0 votes) 
11 luglio 2016
14:02
Avatar
tilpion

Newbie
Members
Level 0
Messaggi del Forum: 8
MyCred MyCred 2094,00 AZP
Iscritto dal:
31 maggio 2016
sp_UserOfflineSmall Non in linea

Descrizione del topic:Tilpion

Luogo/Luoghi: Teldrassil:Darnassus; Moonglade; Darkshore

Descrizione dell’evento:

Il maestro Fandral mi aveva detto che ero pronto. Nient’altro. Non sapevo per cosa, ma mi aveva suggerito di chiedere a un certo Starblaze, nella regione di Moonglade. Mi aveva lasciato solo con la sua benedizione e una pergamena su sopra scritta la formula per raggiungere il luogo. Quindi, sapendo che non poteva essere per una corbelleria, iniziai a recitare la scritta. Subito dopo aver finito, tutto prese a vorticare. Le pareti di legno girarono attorno a me, mentre si dissolvevano mostrando un cielo illuminato in modo… inusuale. Sembrava essere percorso da una continua luce lunare. Poi abbassai gli occhi, e vidi intorno a me l’ambiente. Era una radura verdeggiante illuminata dal tenue bagliore che colorava il cielo. La mia bocca si aprì dalla meraviglia. Poi si richiuse: la bellezza del luogo poteva aspettare. Notando un tauren girare, gli chiesi dove avrei potuto trovare Starblaze, e lui mi indicò una casa in una collina, aggiungendo che l’avrei trovato al primo piano. Starblaze era un brizzolato elfo della notte, che mi rivelò che, se avessi voluto sapere perchè ero lì, avrei trovato il motivo chiedendolo a un essere spirituale ai margini della regione.

Percorsi le meravigliose distese smeraldine con calma, fino a quando non notai un bagliore azzurrino. Avvicinandomi, vidi che aveva la forma di un enorme orso. Mi avvicinai e mi inginocchiai, sussurrandogli: “Chi sei, e cosa rappresenti?”. L’entità mi fissò, poi sentii una voce nella mia testa: “Rappresento la forza presente in te. Sei qui per questo motivo: riuscire ad utilizzarla. Devi comprendere pienamente l’importanza della forza del corpo, come quella del cuore.”.

Decisi di chiedergli la prima: ” La forza del corpo è la potenza e rapidità delle tue azioni. La mole della bestia è forza, ma nasconde anche agilità. Dovrai saper sfruttare entrambi in battaglia.”. Trattenni una smorfia. I combattimenti non erano mai stati il mio forte. Ma forse era anche questo il motivo di tale missione. L’orso-spirito continuò:” La forza del cuore è quella che ti fornisce la determinazione per agire. Devi mantenere salde le tue convinzioni e combattere per esse.”Questo era già nella mia natura. Il mio animo iniziava a risollevarsi. Poi esso smise di parlare. Mi voltai lentamente, dopo un ultimo inchino, e tornai da Starblaze. Egli sorrise, probabilmente compiaciuto. Poi mi disse che potevo tornare a Darnassus. Una volta all’Enclave Cenariana, il secondo di Fandral mi disse che, per apprendere meglio la forza dell’orso, dovevo sconfiggere un’entità residente in una grotta a Darkshore, che avrei potuto evocare con un certo rito. Seccato per dover girare di luogo in luogo, raggiunsi a malincuore il complesso di caverne. C’erano molti Moonkin che giravano, e a giudicare dal loro sguardo folle dovevano aver sofferto molto dall’invasione dei demoni. Notai che in una caverna c’era una pietra incisa. Dopo aver aggirato gran parte dei moonkin, e averne purtroppo uccisi due, entrai nella grotta. Tirai sulla pietra una manciata della polvere argentea che mi era stata data, e attesi. Poco dopo, iniziò a formarsi nell’aria la sagoma di un moonkin particolarmente grosso. Era esso, la creatura da combattere. Riuscì a fare qualche balzo indietro e scagliargli delle raffiche di energia naturale. Tuttavia, era ancora vivo e si stava avvicinando. Dato che ormai eravamo fuori dalla caverna, invocai il mondo vegetale per rallentarlo, e dei rampicanti si avvolsero intorno alle sue zampe. Poi, invocai la luce della Luna per bruciarlo, e un fascio argenteo lo colpì. Dopo un’altra raffica di energia, lo spirito si dissolse, per poi riformarsi. Stavo per attaccarlo di nuovo, quando notai lo sguardo. Era calmo, e, in qualche modo, soddisfatto. Mi si avvicinò lentamente, poi mi toccò con la zampa. Delle immagini mi vennero alla mente. Un orso che proteggeva i cuccioli, un altro orso che cacciava una preda. Infine, vidi due orsi con la pelliccia decorata da strani glifi cangianti. Erano degli Antichi Guardiani. Poi, senza sapere come, il mio corpo cambiò. La mia massa aumentò, mentre del pelo mi ricopriva. Capii che ero diventato un animale. Poi, con la semplice volontà, tornai normale. Lentamente, un sorriso si formò agli angoli della mia bocca.

E’ passato molto tempo da allora. Anche se continuo a preferire gli incantesimi e le cure, capisco l’utilità della via dell’Unghia. E ora, mi accingo a raggiungere il luogo dove tutto ha avuto inizio: I Grizzly Hills.

20 aprile 2017
18:43
Avatar
tranex01

Azeroth master
Members
Level 1
Messaggi del Forum: 569
MyCred MyCred 2867,60 AZP
Iscritto dal:
30 luglio 2016
sp_UserOfflineSmall Non in linea

Molto molto acerbo

Fuso orario del forum:Europe/Rome

Record di utenti connessi:211

Attualmente connessi:
1 Ospite(i)

Attualmente stanno visitando questa pagina:
1 Ospite(i)

Members Birthdays
sp_BirthdayIcon
Today leocomplex94, scara96
Upcoming andremonkyz, danku

Utenti più attivi:

tranex01: 569

lupine: 327

Necrosis: 290

Samek: 289

birba: 253

roazar: 247

00suez: 219

Nasti: 205

Verdux: 193

lelouch91: 176

Statistiche Utenti:

Ospite: 5

Utente: 17359

Moderatore: 3

Amministratore: 4

Statistiche del Forum:

Gruppi:5

Forum:34

Argomenti:2056

Messaggi:11329

Utenti più recenti:

nstals, maritax, napocapo, darkpischell, squall9199, seful222, silverking, salsiz, blallos5, blallos4

Moderatori:Peacemaker: 59, kafka: 59, rhadarox: 1

Amministratori:Yehonal Yehtanér Lunthatir: 696, Arkan0r: 559, narcof: 111, Disease: 24