Abusi GM | Sala dell’inquisizione | Forums

A A A
Avatar

Hai perso la password?
Ricerca avanzata

— Ambito del Forum —








Start typing a member's name above and it will auto-complete

— Match —





— Opzioni del Forum —





La lunghezza minima di una parola di ricerca è di 3 caratteri - La lunghezza massima di una parola di ricerca è di 84 caratteri

sp_Feed Feed RSS dell'Argomento sp_Print off
Abusi GM
Topic Rating: 0 Topic Rating: 0 (0 votes) 
12 Febbraio 2017
22:54
Avatar
Niivaedar

Artigiano di Azeroth
Members
Level 0
Messaggi del Forum: 169
MyCred MyCred 506384,00 AZP
Iscritto dal:
23 Aprile 2016
sp_UserOfflineSmall Non in linea

Alcuni recenti avvenimenti ci hanno fatto ritenere opportuno chiarire come funziona una “risposta sanzionatoria” in caso di abusi legati a gm. Alcuni “controlli a tappeto” che abbiamo effettuato di recente hanno rilevato numerosi abusi da parte di alcuni nostri gm o ex gm (anche storici) e favoritismi nei confronti di alcuni player.

Innanzitutto è opportuno ricordare, a membri dello staff presenti e futuri ma anche alla community, che ogni operazione in game è archiviata e verificabile anche a mesi di distanza. Un item indebitamente addato, un trade, un oggetto inviato via mail… è tutto verificabile rapidamente.

Inoltre quando anche qualcosa passasse inosservato per qualche settimana, eventualmente anche per alcuni mesi, le voci col tempo girano e il più delle volte avvengono segnalazioni di abusi che ci consentono di fare controlli eventuali.

Questi comportamenti non sono consenti dal regolamento interno dello staff, comportano pertanto una sanzione verso il responsabile. MA NON SOLO: laddove sia evidente la complicità di un player non appartenente allo staff, questi, seppur in misura minore, risponderà a sua volta con una più lieve sanzione. Pertanto chi sfrutti amicizie nello staff per ottenere un “.unban”, add di item o simili, può essere chiamato a risponderne.

Le sanzioni sono  proporzionate in base a vari fattori: la mala fede (ossia il livello di consapevolezza del comportamento non consentito), l’entità della violazione (in base per esempio al numero e tipologia degli oggetti immeritatamente attribuiti) e eventuali “attenuanti” (quali la quantità e qualità del lavoro svolto a favore della community). Possono comportare il mero allontanamento dallo staff, o una semplice sospensione temporanea, fino a sanzioni più o meno gravi sugli account di gioco.

Infine, per quanto ci auguriamo che non sia necessario arrivare a tanto, vi ricordiamo che laddove la violazione possa comportare un danno economico al server si potrebbe prendere in considerazione un’azione legale per il risarcimento dei danni. Azeroth Shard non è soltanto un gioco, è anche il frutto di sforzi di persone interne e anche esterne allo staff, è frutto di donazioni e di giorni, settimane, mesi di duro lavoro da parte di molti di noi. E se utile alla sua salvaguardia, siamo disposti anche a passare attraverso questi mezzi più spiacevoli.

Infine ci scusiamo con il resto della community per l’eventuale disagio che questi abusi possano aver causato. Sappiate tuttavia che oltre un centinaio di abusi dovuti ad un utilizzo sconsiderato dei comandi gm sono stati rilevati e corretti, e due membri dello staff attuale e due ex staffer (seppur in modo proporzionato al tipo di abuso) sono stati sanzionati.

Sperando (per quanto sia difficile) che episodi simili non si ripetano, auguriamo buon game.

18 Febbraio 2017
13:19
Avatar
Niivaedar

Artigiano di Azeroth
Members
Level 0
Messaggi del Forum: 169
MyCred MyCred 506384,00 AZP
Iscritto dal:
23 Aprile 2016
sp_UserOfflineSmall Non in linea

Abbiamo bene o male ultimato (speriamo) il grosso dei controlli sui comandi. Come sempre cerchiamo di essere trasparenti con la community in modo da fare chiarezza, anche perchè il mio post precedente pare aver scatenato le congetture più varie circa chi possano essere i Gm e a chi fossero indirizzate le agevolazioni abusive, nonchè quali tipi di comandi siano stati utilizzati.

Coinvolti nelle ricerche sono stati 3 gm più un ex gm. Dei primi, due sono stati allontanati dallo staff e hanno ricevuto/riceveranno sanzioni sui propri pg di gioco, commisurate alla gravità degli abusi. Il terzo per la minore entità dell’abuso ha ricevuto sanzioni e un avvertimento, ma si è deciso di non allontanarlo dallo staff, si provvederà comunque ovviamente alla rimozione di item che non siano ancora stati eliminati.

Non citiamo il nome dei tre soggetti di cui sopra perchè i comandi abusivi sono da questi stati effettuati sui propri account di gioco, e in numero non particolarmente elevato, pertanto il problema è stato risolto internamente allo staff.

Mi soffermo invece maggiormente sul principale responsabile degli abusi. A suo carico sono stati trovati, se non vado errato, oltre 640 comandi abusivi, che hanno tenuto impegnati alcuni membri dello staff per svariate ore per risolvere il problema.

Il soggetto in questione è noto alla community come Kildrack, e si propose insistentemente qualche mese fa come Gm-Intrattenitore. Venne assunto in fase di Trial e vennero spese numerose ore per il suo “addestramento” come Gm, e si dimostrò entusiasta all’idea di poter contribuire alla crescita del server. Entusiasmo che si esaurì nel giro di una settimana circa, quando scomparve (molti mesi or sono) senza lasciare traccia. Effettuammo i controlli di routine trovando alcuni .rename abusivi effettuati prima di abbandonare il server. Provvedemmo quindi da regolamento al ban dell’account gm e quello di gioco, causa gli abusi citati.

Probabilmente il comando effettuato per il ban dell’account gm non è stato effettuato correttamente, fatto sta che Kildrack, tornato a giocare su AS mesi dopo, ha trovato l’accesso al proprio account gm e ha dispensato favori a propri e altrui Pg sfruttando questo malaugurato errore.

Di questi oltre 600 comandi, circa il 90% sono stati effettuati sul proprio account di gioco, il quale è stato bannato e pertanto è stato agevole risolvere il problema. Per quanto riguarda la percentuale rimanente, si tratta di additem, .damage presso boss di ulduar, .modify money, e qualche .achiv add effettuati verso amici della propria gilda.

Fortunatamente anche grazie alla collaborazione del guild master della gilda in questione, è stato possibile rintracciare e correggere la totalità degli abusi, e i player complici hanno ricevuto le dovute sanzioni in gioco. Alcuni di questi hanno avuto il buon senso di “costituirsi” prima che fossimo noi a rintracciare l’abuso, conseguentemente hanno ricevuto sanzioni notevolmente ridotte.

Ovviamente gli account di kildrack sono stati tutti permabannati definitivamente (stavolta senza errori!).

Fuso orario del forum:Europe/Rome

Record di utenti connessi:211

Attualmente connessi:
6 Ospite(i)

Attualmente stanno visitando questa pagina:
1 Ospite(i)

Members Birthdays
sp_BirthdayIcon
Today lafortunato
Upcoming sceriffo92, koffie88, Franco Emilio Prezioso, vallasgarian

Utenti più attivi:

tranex01: 569

lupine: 327

Necrosis: 290

Samek: 289

birba: 253

roazar: 247

00suez: 219

Nasti: 205

Verdux: 193

lelouch91: 176

Statistiche Utenti:

Ospite: 5

Utente: 17367

Moderatore: 3

Amministratore: 4

Statistiche del Forum:

Gruppi:5

Forum:34

Argomenti:2056

Messaggi:11331

Utenti più recenti:

caravello91, sterminatormx, movox, saberoth, refewa, niconan, starkskywalker, abdumix, nstals, maritax

Moderatori:Peacemaker: 59, kafka: 59, rhadarox: 1

Amministratori:Yehonal Yehtanér Lunthatir: 696, Arkan0r: 559, narcof: 111, Disease: 24