Politica sul Ninja Looting | Regolamenti | Forums

A A A
Avatar

Hai perso la password?
Ricerca avanzata

— Ambito del Forum —








Start typing a member's name above and it will auto-complete

— Match —





— Opzioni del Forum —





La lunghezza minima di una parola di ricerca è di 3 caratteri - La lunghezza massima di una parola di ricerca è di 84 caratteri

sp_Feed Feed RSS dell'Argomento sp_Print off
Politica sul Ninja Looting
Topic Rating: 0 Topic Rating: 0 (0 votes) 
25 luglio 2017
22:52
Avatar
Arkan0r

Amministratore
Level 10
Messaggi del Forum: 559
MyCred MyCred 220031,30 AZP
Iscritto dal:
15 agosto 2015
sp_UserOfflineSmall Non in linea

 La politica sul ninja looting applicata da Azeroth Shard è la stessa utilizzata dalla Blizzard per i suoi server, ed è possibile leggerla al seguente link: Blizzard’s Policy on Ninja Looting

Al fine di evitare problemi tra Master Looter e players che si trovano a rollare i vari items, invitiamo i primi a chiarire con i membri del raid, prima dell’inizio di quest’ultimo, come avverrà l’assegnazione dei loot. In tal modo saranno tutelati in caso vengano accusati di ninja looting o di non rispettare le regole.

Saremo sempre pronti ad assistere i player che saranno vittime di tale infrazione, ma vogliamo farvi notare che è molto semplice proteggersi da questi situazioni. Ogni volta che entrate in un gruppo per raid state accettando le regole impostate dal raid leader, sia sugli obiettivi del raid, sia sulla distribuzione dei loot, e sarà vostra responsabilità di chiedere e confermare quali sono. Raccomandiamo di essere prudenti quando joinate in gruppi dove non conoscete il Raid Leader, è sempre meglio trovare un leader del quale vi fidate, oppure provare a cooperare con gli amici e con la gilda.

In ogni caso se un Master Looter dovesse venire meno agli accordi presi prima dell’inizio del raid, potrete reportarlo. Lo staff procederà a investigare sull’avvenimento e prenderà i dovuti provvedimenti nel caso l’infrazione dovesse essere confermata. Vogliamo farvi presente che la riassegnazione dell’item non è garantita e che ogni caso sarà valutato singolarmente.

Cambi di Master Looter:

Nel caso il Raid Leader dovesse effettuare un cambio del Master Looter durante un raid, sarà suo compito assicurarsi che il nuovo Master Looter sia a conoscenza e seguirà gli accordi con i membri del raid. Il cambio di Master Looter non è una scusa per far decadere gli accordi sui loot presi in precedenza.

Cambi del metodo di loot:

Nel caso un raid inizi sotto uno specifico sistema di loot (esempio: Group Loot) e il Raid Leader dovesse cambiare metodo di loot (esempio Master Looter), questa azione risulterà come un cambiamento diretto alle aspettative di loot impostate precedentemente. Un Raid Leader che effettuerà tale azione verrà meno agli accordi presi in precedenza, e tutti gli item distribuiti in maniera impropria costituiranno un caso di scam. Tale regola non è valida se il cambio del metodo di loot è stato concordato con TUTTI i membri del raid.

Consigli per tutelarvi:

1) Preferire sempre un leader conosciuto o di nota affidabilità

2) Chiedere al raid leader come il loot viene assegnato, richiedendo una risposta per iscritto (e non, per esempio, vocale su ts)

3) Screenare immediatamente la risposta

4) Se il leader non risponde, abbandonate il raid oppure accettare la possibilità di un ninj

5) Se il leader risponde con una affermazione del tipo “assegnerò i pezzi come normalmente vengono assegnati” senza specificare altro, screenate ugualmente, e il criterio per valutare un eventuale ninj sarà la consuetudine.

 

N.b.1: anche qualora il ninj sia verificato, oltre alla sanzione non sempre è possibile la riassegnazione del loot. E’ per esempio il caso di item consumabili. Ogni caso sarà valutato separatamente.

N.b.2: “Ma cosa significa “il criterio sarà la consuetudine”??! Dite cose senza senso!!! —> per chi non sapesse cosa significa, rimando alla definizione della buona wikipedia. Consuetudine=Fonte di diritto costituita dalla ripetizione costante di un determinato comportamento da parte della generalità dei soggetti, accompagnato dalla convinzione della sua obbligatorietà giuridica. Per esempio, è consuetudine che la spec con cui si entra in raid abbia la precedenza su altre spec. E’ consuetudine banalmente che chi vince il roll meriti il pezzo se appartiene alla sua spec. E così via.

Fuso orario del forum:Europe/Rome

Record di utenti connessi:211

Attualmente connessi:
1 Ospite(i)

Attualmente stanno visitando questa pagina:
1 Ospite(i)

Members Birthdays
sp_BirthdayIcon
Today Nessuno
Upcoming andremonkyz, leocomplex94, scara96, danku

Utenti più attivi:

tranex01: 569

lupine: 327

Necrosis: 290

Samek: 289

birba: 253

roazar: 247

00suez: 219

Nasti: 205

Verdux: 193

lelouch91: 176

Statistiche Utenti:

Ospite: 5

Utente: 17359

Moderatore: 3

Amministratore: 4

Statistiche del Forum:

Gruppi:5

Forum:34

Argomenti:2056

Messaggi:11329

Utenti più recenti:

nstals, maritax, napocapo, darkpischell, squall9199, seful222, silverking, salsiz, blallos5, blallos4

Moderatori:Peacemaker: 59, kafka: 59, rhadarox: 1

Amministratori:Yehonal Yehtanér Lunthatir: 696, Arkan0r: 559, narcof: 111, Disease: 24